Blog

Scaldarsi Bene prima di allenarsi

Scaldarsi Bene prima di allenarsi

​Potrà sembrare noioso, superfluo in alcuni casi soprattutto se si parla di principianti, quando la fretta di dover andare al lavoro o a un appuntamento (specialmente chi fa palestra), ti fa decidere che la parte dell’allenamento da saltare è proprio quella, il riscaldamento. Sbagliato. Ed è un errore che si può pagare con un prezzo salato.

Un riscaldamento intenso di tutte le parti del corpo è necessario per allenare il corpo nel miglior modo possibile e con risultati altrettanto migliori e soddisfacenti. Ma, se questo non vi basta, sappiate che iniziare una qualsiasi attività fisica senza una preparazione adeguata, può portare a infortuni come infiammazioni, contratture, stiramenti o, nel peggiore dei casi, strappi. 

Situazioni che se dovessero verificarvi, vi faranno finalmente saltare la parte che tanto odiate, il riscaldamento, insieme però a tutto il resto dell’allenamento, rischiando magari di essere costretti a stare fermi mesi e rovinando un lavoro portato avanti per mesi per la salute del proprio corpo. 

Quindi perché rischiare? Dieci minuti in più nell’allenamento non cambieranno di certo la vostra vita anzi, potranno solo portare ulteriori benefici. Oggi abbiamo i mezzi per poterci allenare divertendoci, magari con cuffie e musica, oppure in coppia con l’amico, buonissimo questo per stimolarsi a vicenda o per fare quella battuta che metta allegria dentro l’attività. 

Bastano dieci o quindici minuti di corsetta e altri cinque per scaldare le braccia. A questo aggiungete un paio di esercizi per la schiena (fondamentale) e il gioco è fatto. Siete pronti.

Pubblicato il 15 Apr, 2016    Sport