Blog

Quali sono gli sport per bruciare più calorie?

Quali sono gli sport per bruciare più calorie?

Spesso si esagera con il cibo e allora subito inizia il calcolo di come recuperare il fisico perfetto e bruciare quante più calorie possibili.

Ovviamente il sacrificio e il sudore sono le due parole chiave per un allenamento capace di farci bruciare quanti più grassi possibili.

Ipotizzando un uomo alto 1,80 e che pesa 78 kg andiamo a vedere quali sono gli sport che presentano il maggior consumo calorico. Precisiamo che questo calcolo dipende molto dall’intensità dell’allenamento stesso, dalla durata complessiva dell’attività sportiva e, ovviamente, dal fisico dell’atleta.

In media possiamo comunque affermare che praticando 45 minuti di Basket possiamo bruciare in media 230 calorie ca. Il calcio e il tennis, invece, per lo stesso arco temporale 259 calorie.

Attenzione però! abbiamo appena specificato che il consumo calorico dipende sempre molto dall’intensità con il quale lo sport viene praticato. Non è raro osservare delle estenuanti partite di calcetto di 45 minuti dove si arriva persino a consumare 1100 calorie!

Il nuoto invece, con la pratica di almeno 3 stili, porta un consumo di circa 450 calorie per 45 minuti. Anche la camminata, molto praticata sia per piacere che per praticità, porta più o meno allo stesso consumo.

Non dimenticate che anche le attività quotidiane aiutano a bruciare le calorie, ad esempio, in 40 minuti:

Tagliare la legna = -200 calorie

Eseguire lavori domestici in generale = -120 calorie

Tagliare il prato = -160 calorie

Quindi anche quando vi obbligano ad eseguire dei lavori domestici oppure un parente vi incastra per tagliare il prato, sappiate che state facendo del bene al vostro corpo.

Ricordate infine che l’organismo continua a bruciare calorie anche al termine dell’attività fisica per rifornire le scorte energetiche, smaltire i cataboliti e per garantire il processo di rigenerazione cellulare.​

Pubblicato il 02 Mar, 2016    Salute